Menu
Tablet menu

A Casa Copenhagen le camerette crescono con i bambini

Ogni composizione letto è trasformabile in un’altra, con l’acquisto dell’apposito kit.

“C’era una volta, in un paese lontano, una bambina che viveva in una casetta sull’albero, circondata da funghetti colorati e con un tappeto verde e morbido, come l’erbetta primaverile…” 

Solo una fiaba può trasportarci nel mondo delle camerette moderne che ci propone Casa Copenhagen: letti a baldacchino, a soppalco, con lo scivolo e persino con la tana! I bambini non potrebbero chiedere di più. Nella collezione firmata da Life Time non manca proprio nulla per realizzare una stanza da favola per i nostri bambini.

La grande varietà di composizioni e di decori rende questi arredi davvero unici. Bandite le composizioni seriali, Casa Copenhagen vi invita a comporre la cameretta del vostro bambino in modo unico, scegliendo ogni singolo dettaglio in base ai suoi desideri: pirati, principesse, esploratori, cavallerizze e... polvere di fata! Nessuna stanza sarà mai uguale all’altra, proprio come i bimbi.

Il gioco, essenziale nella crescita del bambino, dovrebbe sempre essere stimolato e valorizzato dal genitore. La cameretta è un’ambiente privilegiato nel quale, attraverso la dimensione ludica della fantasia e dell'immaginazione, il bambino sperimenta ed elabora le emozioni che formeranno la sua personalità. Alzi la mano chi non ha mai tentato di farsi una tenda sotto la scrivania o di fantasticare di navigare per mare a bordo del proprio letto.

Molti cataloghi offrono camerette belle da vedere, ma fin troppo “preconfezionate” dagli adulti: questa la scrivania per studiare, qui il letto, lì l’armadio ecc., forse un po’ troppo schematiche per poter sognare! E così finiamo per comperargli una serie di oggetti ruba spazio come tende-gioco, tunnel e chi più ne ha più ne metta, magari dopo aver anche investito considerevoli cifre per arredare una stanza che, nonostante tutto, non sentono sufficientemente “loro”.

Il design a misura di bambino che ci propone Casa Copenhagen con la collezione Life Time ha invece radici lontane: prende spunto dalla tradizione del design scandinavo che coniuga qualità, stile e funzionalità e lo interpreta secondo l’immaginario dell'infanzia. Sarà un caso che questi designer siano danesi come Hans Christian Andersen? Forse no.

L’altro aspetto da non sottovalutare e che ci piace proprio molto di queste camerette è il rapporto qualità-prezzo: sono letti sui quali i bambini possono arrampicarsi, saltare e giocare senza che saltino le viti o si smonti qualche pezzo!

Ma ancor più innovativa è la concezione di queste strutture che “crescono” con i bambini. Infatti ogni composizione letto è trasformabile in un’altra, con l’acquisto dell’apposito kit. E così un letto con lo scivolo può diventare un letto a castello e ospitare una scrivania nella zona inferiore, dove studiare e fare i compiti. Oppure trasformarsi in un baldacchino fatato per una ragazzina in cerca di privacy.

La cameretta si trasforma senza dover cambiare tutti gli arredi e permettendoci di fare sempre la giusta scelta e creare l’ambiente ottimale in base all’età del proprio bambino. Senza costringere i più piccoli in una cameretta da ragazzi (per non sprecare denaro in un mobilio che durerebbe pochi anni) e sapendo che, quando saranno più grandi e avranno bisogno di spazi diversi, potremo creare un nuovo ambiente con qualche piccola (ma strategica) modifica.

Per maggiori informazioni o per sfogliare il catalogo online di Casa Copenhagen.

NB. Questa foto è di www.coolestkidsfurniture.com, pubblicata nella sezione “10 Coolest Kids Room Themes”. Il letto è il modello TreeHouse di Life Time, distribuito in Italia da Casa Copenhagen.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Torna in alto