Menu
Tablet menu
Il calendario dell’avvento: count down al Natale Ph. via Pinterest http://it.pinterest.com/pin/438960294905011505/

Il calendario dell’avvento: count down al Natale

Il primo dicembre è, tradizionalmente, la giornata in cui si inizia a fare il conto alla rovescia per l’arrivo del Natale e nelle case fa capolino il Calendario dell’Avvento.

Ci sono una varietà infinita di forme e interpretazioni di questa decorazione natalizia. La più classica è quella che prevede per ogni giorno una scatolina (o cassettino e sacchetto) contenente all’interno cioccolatini raffiguranti motivi natalizi o altri dolcetti tipici del periodo, come i biscotti di zenzero.

Ma all’interno si può trovare anche un piccolo dono, oppure semplicemente un pensiero, una frase o un disegno che ci aiutino a immergerci nello spirito natalizio.

Oltre ad essere un divertente gioco per i bambini, è anche un modo per decorare e rendere bella la nostra casa.

Alcune soluzioni che abbiamo trovato curiosando in rete sono davvero eleganti e originali, come quella di appendere le scatoline a una vecchia scala o a una pianta ormai secca.

In alcuni casi le “strutture” sono molto impegnative ed elaborate e possono simulare un vero e proprio albero di Natale.

Altre volte sono i “contenitori” ad essere particolari: una serie di guantini con i numeri dei giorni ricamati o una fila di calzini colorati (attingendo da quelli spaiati o diventati piccoli!).

Un’altra idea originale, ottima se appendiamo il nostro calendario in cucina, è quella di inserire nelle tasche un piccolo sacchettino di spezie… ogni giorno saremo invasi da un magnifico profumo di cannella, zenzero, noce moscata e vaniglia.

Qualunque sarà la vostra scelta, ritagliarsi cinque minuti per scoprire il “regalo” del giorno ci aiuterà ad arrivare al Natale un po’ meno stressati e pronti ad assaporare la magia di quel giorno.

Vota questo articolo
(1 Voto)
Torna in alto