Logo
Stampa questa pagina
Trucchi per fare spazio in casa

Trucchi per fare spazio in casa In evidenza

Le vacanze estive sono in pieno svolgimento e le bacheche dei social sono piene di aperitivi vista mare e panorami mozzafiato, ma se guardiamo alle vetrine dei negozi e dei centri commerciali ci accorgiamo che il rientro a scuola è qui dietro l’angolo. Questo per me è il periodo perfetto per sistemare e ordinare la casa prima di riprendere con le normali attività dell’anno.

La stanza che risulta sempre più problematica è la cameretta dei bambini, lasciata un po’ allo stato brado dopo la fine delle lezioni. Sulla scrivania si sono ammucchiati tutti i quaderni e i libri dello scorso anno portati a casa l’ultimo giorno di scuola e rimasti lì a prendere polvere con la scusa che “tanto non c’è fretta”.

Realtà vs. Sogno!!! 



E poi ci sono i manufatti realizzati al campo solare nell’ora di “educazione al riciclo”. Dinosauri fatti con scatolette di plastica colorate di verde e grandi bottoni al posto degli occhi… e ancora rudimentali fucili ad acqua ingegnosamente realizzati con bottigliette in pet.

Tutte cose di poco valore, ma che proprio non ce la facciamo a buttare, perché rappresentano pezzi di vita che vorremmo continuassero a far parte della memoria di famiglia.
Stessa cosa per i giochi che i bambini, cresciuti, non utilizzano più… in particolare i grandi peluche regalati dai nonni (che sembra facciano apposta a acquistare i regali più voluminosi del reparto giocattoli!) e che occupano già un terzo della cabina armadio.

E ancora ci sono i vestiti che non vanno più bene, ma che conserviamo per i fratelli più piccoli. Senza contare che, una volta tornati dal mare, ci sarà tutta l’attrezzatura appena comprata per i giochi in spiaggia, il gommone, i materassini ecc…

Se non avete una cantina o un garage capiente o se quelli che avete sono già stipati fino all’inverosimile, una buona soluzione può essere quella di affittare uno spazio personale per il "self storage".

Se una volta i depositi mettevano a disposizione solo grandi metrature, oggi è possibile affittare a prezzi ragionevoli anche spazi ridotti e comunque dimensionati sulle esigenze dei singoli, privati o aziende.
BoxUp Self Storage per esempio, offre 6 diverse tipologie di box: extra small (che misura un solo metro cubo), small (2 mq), medio (dai 6 ai 10 mq), large e extra large dai 15 mq in su.

Questi spazi, comunemente chiamati "box", sono perfetti per conservare in sicurezza qualsiasi tipo di materiale, mobili, attrezzature di lavoro, oggetti personali e sono protetti da una chiusura con lucchetto a chiave e con un codice identificativo senza il quale non è possibile accedere al deposito.
La struttura è inoltre protetta da un sistema di videosorveglianza a circuito chiuso collegato a un sistema di vigilanza esterna.

Possiamo quindi stivare in questi depositi tutti i nostri oggetti, anche quelli più preziosi e delicati perché tutti i box garantiscono uno spazio sicuro, asciutto, al riparo da umidità, polvere e vandalismi.


In questo modo avremo la casa ordinata e spazi pronti ad accogliere i nuovi materiali che ci servono, senza rinunciare a conservare oggetti e ricordi importanti del passato.

Vota questo articolo
(1 Voto)
©2014 www.parentesirosa.it | Online since 2009 | agenzia comunicazione Bologna | p. iva e cod. fisc. 03062881200 | Policy | Privacy e Cookies | Note legali