Menu
Tablet menu

Una casa iper connessa In evidenza

Qualche tempo fa mi è capitato, guardando la lista dei dispositivi connessi al wifi di casa, di allarmarmi pensando che qualche vicino fosse riuscito ad entrare nella nostra rete, seppur protetta da password.

Non mi sembrava plausibile che ci fossero così tanti apparecchi connessi… e invece, dopo averli passati in rassegna uno per uno, ci siamo resi conto che era tutta “roba” nostra.

Solo una quindicina di anni fa a sfruttare la connessione internet erano praticamente soltanto i computer: se volevi navigare andavi in studio e accendevi il notebook. Ora praticamente ogni apparecchio dotato di presa elettrica si connette alla rete.

Smartphone, tablet, consolle per videogiochi, smart tv: tutti i dispositivi legati all’entertainment utilizzano ormai lo streaming e la banda larga.
Per questo è ormai diventato vitale avere una connessione ad internet potente, veloce e stabile e se state pensando ci cambiare o migliorare il vostro contratto potete dare qui un’occhiata alle migliori offerte ADSL per luglio 2019.

Anche perché non sono più soltanto gli apparecchi high tech a sfruttare la connessione in rete, ma anche i “vecchi” elettrodomestici si sono evoluti e sono diventati digitali.
È la cosiddetta rivoluzione dell’internet of things: una casa iper connessa dove ogni operazione può essere controllata da remoto ovunque ci si trovi tramite dispositivi mobili.

Avete messo il pollo e le patate a cuocere in forno, ma dovete uscire per andare a prendere i bambini a scuola? Potete tranquillamente allontanarvi tenendo tutto sotto controllo via cellulare grazie alle telecamere interne che vi mostreranno in tempo reale le immagini delle vostre pietanze.

Accensione e spegnimento di radiatori e condizionatori, nonché il settaggio della temperatura voluta, sarà regolato anch’esso da digital device tramite app dedicate.

Il frigorifero smart permette invece di fare la spesa comodamente dalla cucina. Grazie alle applicazioni di shopping online preinstallate si può acquistare quello che manca direttamente dallo schermo del frigorifero e farsi consegnare il tutto nelle date e negli orari prestabiliti.

E se siete già al supermercato e non vi ricordate più cosa manca? Le fotocamere interne consentono di guardare dentro al frigo ovunque e in qualsiasi momento, direttamente dallo smartphone. 

Infine ci sono loro, ultimi nati in fatto di domotica e rivoluzione digitale: gli assistenti vocali.
Sono sistemi basati sull’intelligenza artificiale che grazie a particolari algoritmi sono in grado di riconoscere la voce umana e i dialoghi delle persone, dando risposte e cercando online la soluzione ai vari quesiti che vengono posti. Alexa (Amazon), Siri (Apple) e l’assistente Google saranno presto delle voci familiari nelle nostre case.

Dove c’è wifi c’è casa
Tutte queste tecnologie forse non sono ancora tutte presenti nelle nostre case, ma a breve arriveranno ovunque, perché alla tecnologia non si rinuncia: è utile, ci fa risparmiare tempo (e anche fatica in alcuni casi) ed è anche fonte del nostro home entertainment. 

L’importante è avere una veloce connessione internet, perché non c’è niente di più sgradevole di una connessione scadente che ci fa perdere tempo e pazienza! Per valutare le diverse offerte, metterle a confronto e scegliere il piano tariffario che meglio si addice alle vostre esigenze potete utilizzare il sito ComparaSemplice.it, sempre aggiornato sulle nuove offerte di tutti gli operatori.

Vota questo articolo
(1 Voto)
Torna in alto