Menu
Tablet menu

Ma che bella l'erba della Pampa! In evidenza

La Cortaderia è anche detta "erba della Pampa" perchè proviene proprio dalla Pampas argentina, ma la troviamo anche in Italia. Questa graminacea molto decorativa e stravagante è diventata di grande tendenza per le decorazioni floreali per la casa e per i matrimoni.




Io l'ho scoperta di recente... anzi l'ho proprio cercata, perchè la vedevo sempre più spesso negli shooting dei cataloghi di arredamento, soprattutto da quando lo stile Bohémienne - boho chic è diventato così di tendenza. In effetti questa pianta oltre ad essere meravigliosa in giardino, una volta essiccata (con un po' di lacca per conservarla meglio), è di grande effetto anche in casa, in un semplice vaso o accostata ad altri fiori per vere e proprie composizioni.

 

In giardino offre sicuramente il suo meglio, soprattutto nella versione rosa, ma si trova in tanti colori: rossa, smeraldo, bianca e panna, quest'ultima la più classica e frequente.

Per l'home decor ha un plus non indifferente: si adatta a tutti gli stili di casa. Provatela in un ambiente moderno o classico, industriale o etnico. Dove la metti sta... e molto bene aggiungerei, con quel suo non so che tra il frivolo e l'elegante: il fascino delle piume!

Ph. via plentifullife 

Grazie alle sue notevoli dimensioni è particolarmente adatta per realizzare grandi composizioni per set fotografici, in particolare per matrimoni dal gusto romantico.

Ph. via SIR Botanical

Ed è l'ideale per riempire grandi vasi che richiedono steli lunghi. Pensate che uno stelo può arrivare a raggiungere i 2,50 mt!

Ma anche ai bouquet può dare quel tocco boho di grande tendenza.

In autunno la trovate facilmente nei parchi o nei giardini e potete raccoglierla per creare le vostre composizioni, praticamente a costo zero. Altrimenti potete ordinarla nei negozi di decorazione. Io me ne sono innamorata e vi invito a trovare altre ispirazioni nella nostra bacheca Pinterest Creative Ideas & DIY.

Vota questo articolo
(1 Voto)
Torna in alto