Menu
Tablet menu

Palestra in casa: idee e soluzioni In evidenza

Con l’avvicinarsi dell’estate torna anche la voglia di rimettersi in forma, magari perdere quei chiletti di troppo che abbiamo messo su durante l’inverno. In realtà, la strategia perfetta per mantenersi in forma, è quella di praticare costantemente sport e affiancare una routine di home fitness, per chi riesce anche giornaliera.

Crearsi uno spazio palestra in casa non è così difficile e ne vale certamente la pena. Nei giorni più impegnativi possono bastare anche 30 minuti di workout, ma la costanza ci premierà.
Avere uno spazio fitness in casa è estremamente comodo e ci permetterà di praticare gli esercizi in ogni momento del giorno e della sera, proprio grazie al fattore comodità. Di contro, per allenarsi in casa occorre essere determinati e, non potendosi avvalere di un personal trainer che ci assiste, è indispensabile farsi preparare un programma da un professionista e poi svolgere "i compiti a casa" nel migliore dei modi (senza sbagliare le posizioni). 

A parte qualche limite, la palestra in casa è sicuramente una tendenza in crescita come dimostrano anche le aziende che investono nella progettazione di strutture come panche o spalliere, nate per rimanere in bellavista nel nostro appartamento. L'immagine che vedete in copertina è della meravigliosa attrezzatura all-in-one di Maxwell, ma ci sono soluzioni altrettanto innovative come la proposta di Scavolini che immagina il bagno come luogo ideale della casa da mutuare a spazio fitness... e in effetti l'idea non è niente male, che dite?

Le possibilità per creare uno spazio di home fitness sono molte ed essenzialmente tutto dipende dai nostri obiettivi.

Se vogliamo solo praticare il risveglio muscolare o allenare la nostra potenza aerobica, ad esempio seguendo il metodo Tabata, ci basterà un tappetino in salotto o in camera da letto, da riavvolgere dopo l’uso.

 

Se invece vogliamo dotarci di una piccola palestra con panca, pesi, bilancieri, elittica ecc. allora dovremmo trovare una stanza della casa da dedicare a questa attrezzatura. I più fortunati potranno utilizzare la stanza degli ospiti, oppure lo studio e dotare l'area di tutti i comfort, incluso un televisore a schermo piatto da dove seguire le video lezioni.

 

Un'altra valida alternativa è la veranda: se avete un terrazzo coperto, o se avete la possibilità di installare una pergola bioclimatica.

Infine, se vi piacciono le idee alternative, allora ne ho una che fa per voi: l'autorimessa. Se avete la possibilità di usare una piccola autorimessa o il garage moto/bici, potete facilmente trasformarlo in una palestra. Questa soluzione è quella che abbiamo adottato anche noi in famiglia, disponendo di un piccolo garage che praticamente usavamo da cantina. Lo abbiamo dotato di collegamento internet (fatto scendere direttamente dall'appartamento) e ora è una piccola palestra domestica con tanto di wifi per ascoltare musica facendo allenamento!

 

Vota questo articolo
(1 Voto)
Torna in alto