Menu
Tablet menu

Il villaggio di Natale

Visitare i mercatini di Natale è ormai una tradizione consolidata. Non solo quelli del Trentino, ma anche quelli organizzati dai vari comuni, un po' in tutta Italia.

Così da fine novembre e fino a Capodanno è un pullulare di banchetti di statuine, addobbi, decorazioni e gli immancabili dolci natalizi: torrone, panspeziato, biscottini allo zenzero e le varie specialità regionali… mercatino che vai, dolce che scopri!

Accanto ai mercatini abbiamo importato un'altra "moda" decisamente teutonica: il villaggio di Natale. Di solito viene allestito all'interno di grandi centri di giardineria. Noi abbiamo visitato uno dei più grandi d'Italia, quello della Flover di Bussolengo. Dal 1996 viene realizzato un Villaggio di Natale (ogni anno diverso) che si ispira ai paesini della Romantische Strasse, durante il periodo natalizio. Un'idea per fare una gita fuori porta e assaporare l'atmosfera delle feste… facendo felici piccoli e grandi.

All'esterno c'è la casa di Babbo Natale con la cucina e il salotto e la slitta dove i bambini possono fare le foto. E c'è anche la possibilità di vedere delle vere renne, portate al villaggio dal vicino parco faunistico "Natura Viva".

All'interno viene allestito un percorso con vari ambienti, dove oltre ad ammirare le decorazioni, è anche possibile acquistare statuette, addobbi e altri oggetti. C'è anche un bellissimo presepe che ha come sfondo le antiche stadine dei tipici borghi del lago di Garda. Il biglietto d'entrata è di 1 euro.

Seguono tante ambientazioni e stanze, dove il tema del Natale è raccontato sotto forme, colori e stili completamente diversi. "Il viaggio tra le stelle", pensato per i più piccoli, ci mostra una grande riproduzione di Babbo Natale sulla sua slitta che, tra le stelle appunto, sorvola case e casette da favola, il cui interno è visibile dalle finestre che si incontrano lungo il percorso.

C'è poi la stanza "Riflessi di Natura" in cui l'atmosfera natalizia è allestita in una serra del sapore esotico, in cui troviamo statuette di elefanti, giraffe, giaguari tempestati di strass e particolari dorati. Non manca la più classica ambientazione nordica, con orsi bianchi e grandi abeti decorati.

Seguono alcune stanze di "casa" la camera da letto, con tutte le decorazioni a tema e una splendida sala da pranzo con tavolo allestito per un pranzo natalizio, che mostra varie possibilità di mise en place per le feste.
Un albero "a testa in giù" funge ma magnifico centrotavola.

E per finire, una grande piazza coperta con tante bancarelle per la vendita dei dolciumi, bar, ristoranti e tavolini per consumare il pranzo o fare una pausa caffè davanti al palco dove folletti, fate e aiutanti di Babbo Natale si esibiscono in spettacoli natalizi.

CURIOSITA': proprio in questo villaggio di Natale è stato girato il video della cover natalizia 2014 di Mario Biondi, "Santa Claus is coming to Town".

 

Vota questo articolo
(1 Voto)
Torna in alto